Arrivato ad ottobre al mio 40esimo autunno ho deciso, al contrario degli anni precedenti, di festeggiare il mio compleanno. L’idea era quella di fare una grande festa con tante persone, non soltanto i parenti e gli amici strettissimi, ma allargata a tutti quelli con cui, per vari motivi, ho condiviso qualcosa nella vita di tutti i giorni. Ho iniziato a buttar e giù una lista ed è venuto fuori un […]

Come noto il Chianti si estende su due province, quella di Firenze e quella di Siena, dando vita al Chianti fiorentino ed al Chianti senese. Infatti, prima che Firenze estendesse il proprio dominio su Siena, le due città si contendevano il controllo del Chianti, terra fertile e grande produttrice di vino, famoso e apprezzato fino dal Medioevo. In proposito ricordo che il Chianti è la prima zona di origine e […]

Sono due gli scrittori che più associo nei miei ricordi di lettore assiduo alla voglia di raccontare personaggi e territori attraverso la cucina. Il Mediterraneo di Jean-Claude Izzo e la Spagna intera di Manuel Vazquez Montalban sono magistralmente delineate anche attraverso gli odori e i sapori che vengono prepotentemente fuori dalle pagine dei due autori (non me ne vogliano gli appassionati lettori di Camilleri e del suo Montalbano che altrettanti […]

Il primo ricordo gustativo della mia vita sono “le pasta e patane” (pasta e patate) della mia bisnonna Oresta. Casa mia è sempre stata densamente frequentata e abitata: la mia bisnonna, finché era in vita, è stata prima assidua frequentatrice e poi abitante, in vecchiaia avanzata. Comunista da sempre, vedova presto. Quando, nel primo dopoguerra la DC sfilava per le strade di Castellammare di Stabia, nel quartiere operaio dei Cantieri […]

Mi sono sempre chiesto perché un piatto tipico della cucina italiana fosse il baccalà, ovvero merluzzo salato che, notoriamente, si pesca nel mare del nord! Ho scoperto che, per quanto riguarda la Toscana, gran parte del merito era legato ai mercanti fiorentini che esportavano nell’Europa del nord le stoffe e tornavano indietro carichi di merluzzo salato, il baccalà. La globalizzazione è un fenomeno che, evidentemente, ha radici antiche! Quindi i […]

Tutti gli anni, ogni quotidiano fiorentino che si rispetti pubblica la sua classifica delle “migliori schiacciate alla fiorentina“. Quest’anno, un gruppo di amici, capitanati da Sabino Berardino, hanno deciso di farsi questa classifica da soli, con una “degustazione cieca”, ospiti dell’Accademia dei Palati di Maurizio Zanolla. Le regole erano semplici: ogni partecipante doveva portare una schiacciata diversa, senza ripieno, e che non fosse riconoscibile. La scheda di degustazione era così […]