Metti un viaggio a Parigi, una scarsissima conoscenza del francese e una gran curiosità per tutto ciò che è locale – astenersi lettori che viaggiano con spaghetti e sugo della nonna in valigia. Metti una cena molto romantica, un bistrot minuscolo in cui tutti i piatti sono scritti esclusivamente su una lavagna nera (solo in francese, ça va sans dire) e i primi bicchieri di vino che stanno facendo il […]

Chiacchierando con un amico, mi è tornato in mente uno dei miei peggiori esperimenti “antispreco”, detti anche “svuotafrigo”. Da ex studentessa fuori sede, sempre squattrinata per definizione, ma anche maniaca delle pianificazione, ho sempre cercato di organizzarmi al meglio anche nella lista della spesa. La mia carissima amica Olivia, con cui ho condiviso un meraviglioso anno di Erasmus in Inghilterra, mi chiamava Miss Excel, riferendosi alla mia abitudine di appuntare […]

Gli “hamburger”, per gli scorsi cento e più anni, sono stati la parte preponderante della tradizionale cucina americana, per come s’intende la cucina americana (dopotutto la parola stessa è tedesca). Chiunque sa, in special modo i bambini, cosa sia un burger: una polpetta di carne macinata, generalmente schiacciata a guisa di rotella (ma ne esistono anche di quadrate o rettangolari), posta tra le due metà di una rosetta di pane […]

Giosuè Carducci è uno di quei poeti che tutti abbiamo letto a scuola, anche se in molti lo abbiamo studiato senza entusiasmo, considerandolo come uno scrittore noioso e professorale. Per chi, sui banchi del liceo, cominciava ad amare la letteratura, Leopardi, Montale o Pirandello erano gli autori che suscitavano passione e ammirazione, quelli in cui ti riconoscevi e rispecchiavano “le ansie” da giovane studente. Ma Carducci no, con quei testi […]

Premetto che è il mio preferito, quello per cui c’è sempre posto, quello a cui non dico mai di no, al forno o a freddo che sia, liscio o alla frutta o al cioccolato: se c’è il cheesecake sulla carta dei dolci, tutti gli altri scompaiono ai miei occhi. E allora non potevo non imparare a farmelo da sola. Il mio primo tentativo credo risalga a più di 15 anni […]

I “limoni Meyer” sono un ibrido che si coltiva in Cina, come piante ornamentali in vasi, come si coltivano nei terrazzi e balconi italiani alberelli di aranci, limoni etc… Non è propriamente un limone nel vero senso della parola, ma una combinazione tra il limone, l’arancio ed il mandarino cinese,  e contiene una nota amarognola che lo rende perfetto come succo di frutta, nonchè per svariati usi in pasticceria. Un impiegato […]