Con tutto il discorso di queste settimane sul tema della tolleranza, volevo creare un dolce speciale per commemorare il grande passo dei “Boy Scouts of America”, che qualche mese fa hanno annunciato che gli iscritti possono essere “openly gay”, cioè dichiarare la loro omosessualità alla luce del sole. È un’indicazione fondamentale sul cambiamento di mentalità degli Americani che ancora dibattono su certi diritti. Si sa che qui a New York, […]

Sarà per la sua forma originale a “bauletto”, sarà per la sua consistenza soffice e avvolgente, ma a me il plumcake è sempre piaciuto, persino nel classico formato “merendina” che ha contribuito a diffonderlo nel nostro paese. Trovata la ricetta (una delle tante) ho cominciato a farmelo da sola, per la colazione o anche per l’ora del tè, eredità del mio anno studio in Inghilterra e rito molto apprezzato dalla […]

Conosco Michele Lopez da qualche anno, ormai, e conosco la sua grande passione per Sherlock Holmes che l’ha portato ad essere eletto presidente di “Uno studio in Holmes“, l’associazione sherlockiana italiana. Quando ho pensato ad una serie di articoli sulla cucina in letteratura, mi è venuto naturale chiedere a lui uno scritto sul rapporto tra SH e il cibo. Nonostante il suo “ci provo ma non ho molto tempo”, ero […]

“Tu, non sei una santa né io Gesù / ci manca Giuda e poi la scena / ma c’è l’ultima cena”. Così cantava Franco Califano in “Ti perdo”, dissacrando e arrochendo il rito eucaristico, per degradarlo al livello della solita minestra riscaldata. Era il 1979. Se n’è andato il Califfo, sregolato, cinico ed in fondo delicato ed amaro cantore di una Roma notturna, fatta di osterie di borgata, di postriboli, […]

Qualche giorno fa un amico mi segnala un articolo del Tirreno di Prato su due blogger che erano diventate “cuoche a domicilio” (nei momenti di sconforto lavorativo il leit motiv è “dovremmo darci alla cucina!”). Cerco l’articolo e… ma io Cinzia la conosco! Mi incuriosisco, la contatto e le rivolgo qualche domanda: eccole qua! Come è nata l’idea di Pranzo di Famiglia? Nel luglio del 2010 la mamma stava affrontando […]

La rete ed i social network, come è noto, danno a ciascuno di noi l’ebbrezza di crederci un po’ esperti su tutto. A seconda di quel che campeggia sulle prime pagine dei giornali, diventiamo tutti allenatori di calcio, politologi, costituzionalisti. In questi giorni è un gran fiorire di vaticanisti, e quindi come resistere alla tentazione di commentare sul nostro blog l’elezione di un Papa che, peraltro, leggiamo, “si cucina da […]