Autore: Gina Valeri
Categorie: Cucina, In evidenza, Ricette

La zucca è un ingrediente presente nella cucina degli Stati Uniti fin dalla fondazione delle Colonie e originariamente alla base della dieta dei nativi americani.  Le zucchine sono una varietà della zucca americana che ebbe molto successo  in Europa.

Quando la nuova zucca ( chiamata zucchina per le dimensioni ridotte) fece ritorno nel nuovo mondo,  i cuochi la usarono in un veloce impasto per un pane in stile americano per dare morbidezza. Quindi, abbiamo in questo piatto sia il tocco europeo che quello americano.

Ingredienti:
225 g zucchine grattugiate
3 uova
250 ml olio di semi
350 g zucchero semolato
400 g farina “00”
2 g sale
2 g bicarbonato in polvere
2 g lievito per dolci
Una Busta di vanillina
3 g cannella in polvere
100 g noci sminuzzate

Attrezzatura:
2 teglie di forma rettangolare

Procedimento:
- Accendere il forno a 165 gradi.
- Imburrare e infarinare le teglie.
- Mescolare insieme in una ciotola con una frusta tutti gli ingredienti secchi: la farina, il sale, il bicarbonato, il lievito, la vanillina e le noci.
- A parte, sbattere le uova finché non diventanto schiumose, poi aggiungere l’olio e lo zucchero e mescolare per bene.
- Aggiungere le zucchine e mescolare affinché la pastella si amalgami.
- Aggiungere gli ingredienti secchi in tre volte e continuare a mescolare con una frusta.
- Versare nelle teglie ed infornare per 45-55 minuti finché non si sia formata una crosticina fragrante (verificare sempre la cottura con uno stecchino).
- Mettere a raffreddare per 20 minuti e togliere dalle teglie.

Ricavare circa 10 porzioni per forma oppure conservare per circa 5 giorni se ben avvolti nella pellicola.  Può anche essere tenuto nel congelatore per circa un mese.

Potrebbe interessarti anche:

Una risposta.

  1. emanuela scrive:

    Dopo la torta di carote e noci .. ecco una nuova verdura , tradizionalmente usata pere piatti salati , utilizzata invece per un pane dolce . Non vedo l’ora di assaggiarlo.

Rispondi