Nonostante “le macchine del freddo” siano invenzione parecchio recente, la storia del gelato è invece decisamente antica. Uno dei primi documenti storici che parla di qualcosa di simile al gelato risale all’Atene del ‘500 a.c., con ricette di bevande rinfrescanti ottenute mescolando limone, miele e ovviamente neve o ghiaccio, mentre Plinio il Vecchio dava una vera e propria ricetta di un “sorbetto” ottenuto mescolando una parte di ghiaccio tritato e […]

Sarà difficile trovare un menù di “brunch” negli Stati Uniti che non offrae un piatto di “Eggs Benedict”. Ma come tanti piatti americani classici, è un’amalgama di cucine di altri paesi. In questo caso si combinano “English muffins”, “Canadian bacon” e “Hollandaise sauce.” La leggenda racconta che nel 1942 un banchiere di Wall Street di nome Lemuel Benedict entrò barcollando nello storico albergo Waldorf Astoria, alle ore piccole, cercando una […]

In molti ricorderanno il bel film di James Ivory “Camera con vista”, tratto dal romanzo di E. M. Foster, ambientato in una splendida Firenze un po’ da cartolina. Io mi ero sempre chiesto dove avessero girato gli interni dell’Hotel in cui si incontrano i due protagonisti, fino a quando un mio amico dei tempi dell’Università mi raccontò che la pensione in cui furono girate le scene era quella che era […]

Il cibo è un rito collettivo che, come tutti i riti, ha regole, gerarchie e ruoli. Il cibo, nel rito del banchetto, viene distribuito di solito secondo criteri gerarchici, storicamente le parti migliori erano destinate al padrone di casa o agli ospiti, quindi le parti un po’ meno pregiate ai “secondi” e così via fino ai pezzi di minor pregio agli ultimi della gerarchia sociale e/o familiare. In proposito ricordo i racconti […]

La celebre frase “fatta l’Italia, bisogna fare gli italiani”, attribuita a Massimo d’Azeglio all’indomani dell’unificazione nazionale, ebbe un grande interprete nel Manzoni che, con i “Promessi sposi”, codificò un linguaggio unico per gli italiani; ma anche Pellegrino Artusi ebbe un ruolo importante nell’identità nazionale, dato che codificò un altro tipo di linguaggio comune a tutti gli italiani, quello della cucina. Del resto il nostro fu un sostenitore delle idee risorgimentali […]

Come noto il Chianti si estende su due province, quella di Firenze e quella di Siena, dando vita al Chianti fiorentino ed al Chianti senese. Infatti, prima che Firenze estendesse il proprio dominio su Siena, le due città si contendevano il controllo del Chianti, terra fertile e grande produttrice di vino, famoso e apprezzato fino dal Medioevo. In proposito ricordo che il Chianti è la prima zona di origine e […]