Ringrazio di cuore i lettori di CipolleRosse per aver letto i miei blogpost. Dopo che ho introdotto la ricetta della zuppa di vongole (Manhattan clam chowder), molti di voi mi hanno chiesto un’altra ricetta di pesce tipicamente Americana. A vostra richiesta, vi presento le crocchette di granchio del Maryland (Maryland crab cake). Ci sono tantissimi modi di preparare le crocchette di granchio, ma la ricetta originale e tradizionale è quella […]

Anche l’origine del casatiello, come quella della pastiera, si perde nell’epoca in cui Napoli era prima greca poi romana. Ci sono varie testimonianze di pani “conditi” con vari ingredienti, tra cui lo strutto, le uova e il formaggio, già nella letteratura greca. E proprio dal formaggio, il caseus latino, poi “caso” napoletano, il casatiello prende il nome. “Piccolo pane al formaggio“, quindi: tutto qui il significato misterioso del nome! Ancora […]

Si narra che Maria Teresa d’Asburgo-Lorena, seconda moglie di re Ferdinando II di Borbone, soprannominata la “Regina che non sorride mai“, cedendo alle insistenze del marito, noto ghiottone e buontempone, accondiscese ad assaggiare una fetta di pastiera e non poté far a meno di sorridere. Al che il re esclamò:”Per far ridere mia moglie ci vuole la pastiera, adesso dovrò aspettare un anno per vederla ridere di nuovo!”. Regine a […]

L’identità culinaria europea affonda le proprie radici nel Medioevo, ovvero quando si è formata la nostra identità, fondendo, in autentico crogiuolo, la cultura latina, quella araba e quella dell’Europa del Nord. Spesso si pensa al Medioevo come ad una civiltà chiusa e buia, invece in questo periodo si fondono e si intrecciano culture diverse, che hanno dato vita ad una parte importante della nostra cultura. Del resto nel Medioevo era […]

Grazie ai banchi del mercato gestiti da extracomunitari negli ultimi anni siamo venuti in contatto con frutta e verdura sconosciute ai più. Alcuni di voi avranno notato l’apparizione a Firenze di strane “zucchine” di colore verde chiaro, molto lunghe (possono andare da circa 50 cm a oltre un metro di lunghezza). Verdura esotica? No, si tratta della lagenaria longissima, molto diffusa nel sud italia. Quando l’ho vista a Firenze per la […]

Manuel Vazquez Montalban, nelle sue “Ricette immorali” dice che “non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare”; parafrasando il padre dell’investigatore e sublime chef Pepe Carvalho, a me è capitato spesso di rimanere sedotto e incantato dalle immagini dei cibi, mentre venivano preparati o […]