Alla parola ragù si associa automaticamente l’idea della carne, dal classico ragù col macinato a quello “napoletano” coi pezzi di carne interi, fino ai veri ragù si selvaggina (lepre, cinghiale, capriolo e quant’altro). Un’ottima variante invece è quella che alla carne macinata sostituisce il polpo… anch’esso macinato! L’unico ostacolo infatti alla realizzazione di quest’ottima ricetta è avere a disposizione un tritacarne. Un aneddoto: invitato dagli amici dell’associazione Pantagruel (che segue le […]

Occorre premettere che, quando si parla di Zafferano, ci si riferisce agli stigmi rossi dei fiori di zafferano e non a quel surrogato improbabile sotto forma di polverina dal colore giallognolo. Lo zafferano suscita in tutti l’idea di una spezia esotica, legata ad aromi, sapori e profumi dell’Asia minore. In effetti l’origine di questa spezia preziosa è certamente da collocarsi in quell’area geografica che si trova fra l’Iran e la […]

«Colazione mitica! All’ora della ricreazione, quando aprivo il mio paccotto, il profumo richiamava attorno a me molti compagni e, con molta soddisfazione, gliene davo un morso che veniva barattato con un pezzo di rosetta con mortadella. «Mi riferisco a un’epoca in cui ancora non esistevano le merendine. Io provenivo da una zona della città più popolare rispetto al Vomero, dove risiedevano gran parte dei miei compagni, e proprio per questo […]

Il primo ricordo gustativo della mia vita sono “le pasta e patane” (pasta e patate) della mia bisnonna Oresta. Casa mia è sempre stata densamente frequentata e abitata: la mia bisnonna, finché era in vita, è stata prima assidua frequentatrice e poi abitante, in vecchiaia avanzata. Comunista da sempre, vedova presto. Quando, nel primo dopoguerra la DC sfilava per le strade di Castellammare di Stabia, nel quartiere operaio dei Cantieri […]